VillapianaOnline


Vai ai contenuti

Menu principale:


Rosaria Salamone, Villapiana

Arte - Relax Cultura > Nero su Bianco

" La voce del Cuore "
di Rosaria Salamone

Commissione cultura in cerca d'autore

Copertina La voce del Cuore

Intervista a Rosaria Salamone

intervista

Articolo su Calabria Ora del 6 maggio 2012

Articolo Calabria Ora

Un romanzo che si legge tutto d'un fiato.
Forse anche un pò autobiografico....

Clicca sulle immagini per ingrandirle



Puoi contattare Rosaria su Facebook
a questo link:
www.facebook.com/salamone.rosaria

Una pagina del libro

Pagina del libro

Rosaria Salamone

Commissione Cultura in cerca d'autore: ospite la giovane scrittrice Rosaria Salamone 03-05-2012
La scrittura come passione e come antidoto alla precarietà della propria condizione di giovane in cerca di quell’occupazione stabile che ancora tarda ad arrivare. Per Rosaria Salamone, 26 anni a luglio, studentessa universitaria di economia e un continuo andirivieni come operatrice di call center, scrivere è, oltre che cullare il sogno di diventare famosi, anche rispondere all’esigenza di raccontarsi e raccontare episodi della propria esistenza, sia pure attraverso il filtro di personaggi immaginari. Rosaria, originaria di Villapiana, in provincia di Cosenza, ha al suo attivo un solo libro, dal titolo emblematico “La Voce del cuore”, pubblicato quasi dieci anni fa, nel 2003, per i tipi della Editress, una costola della “Pellegrini Editore” al servizio dei giovani autori in vena di pubblicazioni. Ora, quel piccolo volume di poco meno di 40 pagine e che si legge tutto d’un fiato è stato rispolverato da Rosaria Salamone e portato all’attenzione della Commissione cultura di Palazzo dei Bruzi che ha ospitato la giovane scrittrice in una seduta a lei dedicata. Un nuovo capitolo del programma di incontri avviato dalla Commissione, presieduta dal Consigliere comunale Claudio Nigro, con giovani autori e scrittori e finalizzato a dar loro una chance per dare visibilità ai loro libri, discuterne e farli conoscere alla città. Nel piccolo romanzo “La voce del cuore”, Rosaria Salamone si serve di Liz, la protagonista, ragazza dal carattere determinato, che riesce, dopo tante peripezie ed esperienze anche tragiche, a coronare il suo sogno di diventare medico, per mettere a fuoco alcuni episodi autobiografici. Come Liz, anche Rosaria sa rialzarsi dopo una piccola-grande delusione, facendo leva sulla forza del suo carattere che si nutre di valori importanti come l’amicizia e una sensibilità non comune. Con l’intervento di altri personaggi, l’autrice e la protagonista del suo libro, compiono un viaggio introspettivo, indispensabile per ritrovare sé stesse e riscoprire il lato positivo della vita. Nel corso dell’incontro con la giovane scrittrice Rosaria Salamone, introdotto dal Presidente della commissione cultura Claudio Nigro, sono intervenuti il consigliere Roberto Sacco, che ha presentato l’ospite, e i consiglieri Mimmo Frammartino, Maria Lucente e Giovanni Cipparrone. Sia Frammartino che la Lucente hanno ritenuto apprezzabile il tentativo di Rosaria Salamone di cimentarsi nella scrittura con un libro animato da una genuinità di fondo che, “facendo parlare direttamente il cuore, come dice il titolo stesso del romanzo, smuove i sentimenti e fa affiorare quel bagaglio di valori che rappresentano la forte tempra dell’autrice, grazie ai quali anche le avversità del proprio percorso esistenziale si dissolvono per lasciare il posto alla leggerezza e ad una visione ottimistica della vita.” Rosaria Salamone ha ringraziato la Commissione cultura e, prima di congedarsi da Palazzo dei Bruzi, ha lasciato ai componenti dell’organismo consiliare una proposta per organizzare un evento, dal titolo “Duello letterario”, sorta di sfida tra giovani scrittori finalizzata alla scoperta e alla valorizzazione di quei talenti locali in grado di rivelare particolare dimestichezza con la scrittura.

In questa sezione si possono inserire impressioni su un libro che si è letto, composizioni letterarie nelle varie forme, come poesie, novelle, canzoni. Opere inedite, o anche già pubblicate, ma in ogni caso, composte dai visitatori. Cenni su fatti storici o notizie che hanno generato eventi, ricorrenze o anche modi di dire etc.
Chi vuole può inviare il proprio materiale a:
info@villapianaonline.it
Si assicura che le e-mail saranno lette tutte, ma non che siano necessariamente pubblicate. Grazie.

Ami scrivere racconti, fiabe, poesie? Vuoi condividere le tue emozioni?
scrivi a:

villapianaonline.it(AT)libero.it

Avrai il piacere di far conoscere a tutti le tue doti!!!



N.B.
Per pubblicare le tue opere occorre che:
1) - Gli scritti siano propri, quindi originali.
2) - Se minorenni, le opere devono essere inviate dal o dai genitori per conto del minore autorizzandone, di fatto, la pubblicazione.
3) - Le opere devono essere senza vincoli. Quindi non devono essere protette da copyright o altri vincoli.
4) - La pubblicazione o meno delle opere, rimane sempre a discrezione dello staff di villapianaonline. Le e-mail contenenti le opere non pubblicate saranno cancellate e non sarà dato nessun avviso o motivazione, all'autore.
6) - Le opere sia pubblicate, che non pubblicate, non danno diiritto a compensi.
7) - Ogni collaborazione con villapianaonline.it, avviene in forma volontaria e gratuita.
8) - L'autore rimane il titolare unico dell'opera.
9) - I contenuti devono essere leciti e rispettosi delle leggi vigenti.



Home Page | Villapiana Foto e Video | Negozi -Attività | Territorio e Paesi Vicini | Villapianesi in Italia | Villapianesi Nel Mondo | Festività | Avvenimenti | Dove...? | Arte - Relax Cultura | Contatti Info numeri utili | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu